V. De Scalzi: "Mantovani ha educato tifoseria. Lettera da Amsterdam nata guardando foto nel suo ufficio"

29.05.2020 11:39 di Matteo Privitera   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
V. De Scalzi: "Mantovani ha educato tifoseria. Lettera da Amsterdam nata guardando foto nel suo ufficio"

Durante l'ultima puntata di Una banda di cialtroni è intervenuto come ospite Vittorio De Scalzi. Il cantautore ha condiviso un suo personale ricordo di Paolo Mantovani:

"Ho un ricordo bellissimo legato ad un bel periodo della nostra vita e della squadra. Ha educato la tifoseria, lui ha fatto la Sampdoria. L'album che abbiamo fatto è anche per merito suo. "Lettera da Amsterdam" è nata anche guardando una foto nel suo ufficio".

Clicca QUI per seguire l'intera puntata