Sampdoria Women, Cincotta: "Terzini e mediani a fare le punte. Torneremo presto a segnare"

04.12.2022 12:59 di Emanuele Massa   vedi letture
Sampdoria Women, Cincotta: "Terzini e mediani a fare le punte. Torneremo presto a segnare"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Dopo la sconfitta contro il Pomigliano che certifica un momento difficile per le blucerchiate, l'allenatore della Sampdoria Women Antonio Cincotta ha scritto un lungo post su Instagram:

"È doveroso mettere il proprio volto quando si attraversano momenti impossibili. Prevedibile e scontato parlare solo negli istanti con il vento in poppa ed il cielo sereno. Pertanto è il minimo per come sono caratterialmente , commentare la realtà , senza troppi alibi e soprattutto senza proferire banalità. Non posso quindi iniziare col ringraziare tutta la squadra per la prestazione generosa e soprattutto per un preciso motivo: i difensori ed i centrocampisti che stanno giocando fuori ruolo, provando a fare le punte e a dare il meglio di se provando a rimediare la gigantesca emergenza. Con un reparto, quello offensivo,già falcidiato dalle assenze, che ci costringe da settimane ad avere 0 calciatrici disponibili , cerchiamo comunque di onorare la maglia facendo del nostro meglio. La preoccupazione ci deve essere quando non si crea, torneremo presto a segnare e realizzare le occasioni che puntualmente creiamo ma non trasformiamo anche nell’ emergenza e questa è la nota positiva alla quale restare aggrappati. Sarebbe stato impossibile prevedere che una situazione del genere, con terzini e mediani a fare le punte , si sarebbe ripetuta una, due, tre volte di fila in stagione, ed esattamente negli scontri diretti. Serve lucidità e sperare di recuperare le assenti per tornare ad un contesto di organico almeno accettabile e dignitoso.
Trovo sempre scorretto lamentarsi delle assenze, poiché le rose lunghe sono costruite per rimediare a queste evenienze, per noi però è pesante, poiché tutte le assenti sono attaccanti, tutte insieme purtoppo e per diverse settimane. Squalifiche, infortuni traumatici, infortuni rimediati nelle gare internazionali con le nazionali, di tutto un po’. Il contesto a volte è più forte di un momento improbabile , e dato che il contesto siamo anche noi,insieme al club e ai tifosi , all’improvviso sento che tutto tornerà normale…Forza Samp #headup #sampdoria"