Samp Women, Rincon: "In Colombia tutti conoscono la Sampdoria"

04.08.2021 15:03 di Matteo Romano   vedi letture
Samp Women, Rincon: "In Colombia tutti conoscono la Sampdoria"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Tra i volti della Sampdoria Women c’è Yoreli Rincon. La calciatrice colombiana si è presentata ai canali ufficiali del club: “Ho cominciato a giocare a 4 o 5 anni, guardando mia mamma giocare e mi piaceva troppo e mio fratello e mia sorella Ho cominciato portiere ma poi nella prima partita ho perso e ho pensato non essere mia posizione. Poi come attaccante e dopo un po’ dietro come trequartista – riporta Sampdorianews.net – Sono la prima calciatrice professionista nella storia della Colombia; sono andata in Brasile, poi in Svezia dove ho giocato in Champions, poi in Norvegia, Usa, poi ancora in Colombia quando ho vinto la Coppa Libertadores. La Nazionale è un orgoglio, ho portato il dieci sulle spalle, sentivo il paese sulla mia schiena. Il calcio italiano adesso è cresciuto molto, anche la Nazionale è più importante rispetto anni fa”.

Rincon continua parlando della Sampdoria e della sua fama in Colombia:

“Sampdoria famosa per Muriel e Zapata e quello che hanno fatto. Tutti in Colombia conoscono la Sampdoria.  Ho parlato con Murillo prima di venir qua, per qualità che c’è e la società. Ho sentito il presidente Ferrero e il suo sogno di fare una buona performance della squadra femminile nella Serie A. Dobbiamo dimostrare siamo squadra grande”.

Sugli obiettivi stagionali:

“Obiettivo è fare meglio di noi, siamo una squadra nuova ma forte in Serie A. Vincere il più possibile, ma fare passo dopo passo, faremo un grande campionato”.