Renica: "Mantovani credeva in un progetto preciso. Ha investito molto"

15.10.2021 09:19 di Matteo Romano   vedi letture
Renica: "Mantovani credeva in un progetto preciso. Ha investito molto"
TUTTOmercatoWEB.com

Alessandro Renica ha giocato nella Sampdoria tra il 1982 e il 1985, agli albori del ciclo di vittorie sotto l'egida di Paolo Mantovani. Sulle pagine di persemprenapoli.it, il difensore ex Sampdoria ha parlato del suo rapporto con il presidente della Sampd'Oro, affermando:

"Dal punto di vista dei rapporti personali, Paolo Mantovani era molto affettuoso. Trattava i giocatori come fossero figli suoi. Calcisticamente parlando, credeva in un progetto preciso. Ovvero, prendere giovani calciatori di qualità, da far crescere e maturare. Ha investito molto per realizzarlo. Fino a vincere lo Scudetto e sfiorare la Coppa dei Campioni".