Ranieri: "Nella ripresa meno arruffoni. Bisogna essere cinici e determinati"

08.12.2019 21:41 di Matteo Romano   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ranieri: "Nella ripresa meno arruffoni. Bisogna essere cinici e determinati"

Seconda sconfitta consecutiva in campionato per la Sampdoria, che dopo la beffa contro il Cagliari cade anche nel match casalingo contro il Parma. L’allenatore Claudio Ranieri commenta a Samp Tv con queste parole la sconfitta maturata:

“Abbiamo fatto un passo indietro rispetto alla solita per quanto visto nella prima mezzora perché giocavano palla sempre verso la nostra porta, poi meglio il finale di tempo, Nella ripresa abbiamo spinto ma siamo stati un po’ arruffoni ma perlomeno diamo l’impressione di poter far gol. Abbiamo avuto occasioni ma non siamo riusciti a segnare. Per stare nel mezzo della lotta bisogna avere certe caratteristiche. La Samp in questi anni non ne avuto bisogno perché ha sempre avuto delle classifiche tranquille. I ragazzi devono metterselo in testa: la lotta per la sopravvivenza è questa. Bisogna fare un punto alla volta, essere cinici e determinati.”

Infine Ranieri chiosa sull’argomento “Derby”:

“Il derby a Genova è bello, è meraviglioso. Spero di dare ai tifosi una prestazione all’altezza quello che meritano”.