Qualificazioni europee: la Spagna beffa la Svezia di Ekdal. Chabot può esultare

16.10.2019 09:15 di Maurizio Marchisio   Vedi letture
Qualificazioni europee: la Spagna beffa la Svezia di Ekdal. Chabot può esultare

A Stoccolma la Svezia di Albin Ekdal ha visto sfumare la vittoria all'ultimo contro la Spagna. Il blucerchiato è rimasto in campo per 83 minuti, padroni di casa in goal con Berg al 50° minuto ma in seguito Rodrigo beffa gli scandinavi nel recupero. La Svezia sale comunque a 15 punti, ad un punto dalla Romania terza, una vittoria a marzo contro le Far Oer potrà sancire la qualificazione a UEFA EURO 2020.

A Zenica invece la Germania Under 21 di Julian Chabot sconfigge i padroni di casa della Bosnia ed Erzegovina  per 2 reti a 0. Il difensore blucerchiato ha giocato solo uno scampolo di partita, entrando al minuto 86. Per la compagine tedesca è la seconda vittoria in altrettante partite di qualificazione agli Europei di categoria che si disputeranno nel 2021 in Ungheria e Slovenia.