Nicolini: "C'è da affrontare una battaglia con rabbia, spesso mancata"

29.06.2020 15:54 di Matteo Romano   Vedi letture
Nicolini: "C'è da affrontare una battaglia con rabbia, spesso mancata"

Sul suo profilo Facebook Enrico Nicolini chiama alla battaglia per i colori blucerchiati. Obiettivo è quello di raggiungere la salvezza, resa complicata dopo il passo falso degli uomini di Claudio Ranieri contro il Bologna.

Per spronare l’ambiente sampdoriano, il Netzer di Quezzi chiama in causa Walter Novellino, postando una foto che ritrae i due grintosi allenatori con la maglia dell’Ascoli. I due infatti furono compagni di squadra nella formazione marchigiana ad inizio anni ’80.

Sampdoria e Ascoli sono accomunate da un simile destino in questa stagione: al momento entrambe “galleggiano” a pochi punti dalla zona retrocessione di Serie A e Serie B.

Sul profilo @Enrico Nicolini si leggono queste parole:
“Io e Walter Novellino, siamo legati (in modo differente), a 2 squadre che in questo momento vivono la stessa situazione. Il rischio di retrocedere! Samp e Ascoli annaspano nei bassifondi della classifica ed è per questo che vorrei ricordare ai giocatori che non si può accettare passivamente l'andamento degli eventi! Il grande Mister Mazzone prima di ogni partita ci diceva: quello che sonano, noi ballamo.... Era come dire: siamo pronti per la battaglia!!!!! D'ora in avanti c'è una battaglia da affrontare con la rabbia, la che spesso é mancata......Magari date un'occhiata a questa foto, potrà aiutarvi ad entrare in campo col sangue agli occhi!!!!!! Ricordatevi che rappresentate 2 tifoserie che amano i loro colori in maniera viscerale!!!!!!TU SEI PRONTO PER LA BATTAGLIA??????”

CLICCA QUI PER VEDERE IL POST