Mancini: "Fiero di essere rimasto 15 anni alla Samp, ci sarei rimasto anche di più"

04.02.2020 19:51 di Redazione Sampdoria News   Vedi letture
Fonte: Andrea Piras
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Mancini: "Fiero di essere rimasto 15 anni alla Samp, ci sarei rimasto anche di più"

In occasione dell’evento “Allenatori - I guru del calcio in dialogo con gli intellettuali”, Roberto Mancini ha parlato della lunga esperienza alla Sampdoria: 

“Venni a Genova a giocare la gara salvezza Genoa-Bologna, passai da sopra il Ponte Morandi e rimasi sconvolto perché mi faceva paura, mi dissi che non sarei mai venuto a giocare a Genova: due mesi dopo ero alla Sampdoria, questi sono i casi della vita. 

E ho avuto una grande fortuna, se non fossi venuto qui non avrei mai potuto conoscere Boskov: forse avrei vinto di più se fossi andato altrove, ma riempire anche il Presidente di gioia è stato impagabile. 

Era un uomo di classe, avanti 50 anni rispetto a tutti, e costruimmo una cosa irripetibile ai tempi di oggi: sono fiero di essere rimasto 15 anni alla Samp, ci sarei rimasto anche di più, ma la vita ti porta a fare altre scelte”.