Ferrero: "Il cuore è romanista ma la testa è sampdoriana"

29.07.2019 21:47 di Maurizio Marchisio   Vedi letture
Ferrero: "Il cuore è romanista ma la testa è sampdoriana"

Il presidente Massimo Ferrero intervistato da Sky Sport è stato chiamato in causa per commentare l'ottava giornata del campionato 2019/2020 in cui il Doria affronterà la Roma.

"La partita con la Roma non è una partita come le altre? C'è un fatto molto bello, andiamo contro la Roma con l'ex allenatore della Roma che ha portato la Roma avanti in Champions e con Ferrero che si è inimicato tutti i tifosi perchè ha detto che è romanista. Son due fatti importanti, il cuore è romanista ma la testa è sampdoriana. Facessero quello che vogliono. Che vinca il migliore, ma sarei io il migliore. 

Che obbiettivo si pone il prossimo anno? E' come se dicesse all'oste quant'è buono il vino. Mi pongo l'obbiettivo di non fermarci a 57 o 58 punti perchè voglio fare un dispetto a Cairo che mi supera sempre. Un punto più di Cairo."