F. Pastorello su trattativa Samp-Benitez: "Conoscendo il profilo Samp e conoscendo mister Benitez, io dico che sono fatti l'uno per l'altro"

 di Filippo Montelatici  articolo letto 1178 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
F. Pastorello su trattativa Samp-Benitez: "Conoscendo il profilo Samp e conoscendo mister Benitez, io dico che sono fatti l'uno per l'altro"

Per cercare di fare chiarezza sulla trattativa che potrebbe portare mister Benitez a sedere sulla panchina blucerchiata, Radio Babboleo ha intervistato Federico Pastorello, agente del tecnico spagnolo, il quale ha dichiarato:

"Ho soltanto passato tra virgolette i contatti al Direttore, dopo il Direttore ha avuto direttamente i contatti. L'unica cosa che posso dirti essendo un pò informato della questione è che l'impressione è che credo che sia già questo un primo grandissimo successo il fatto che un allenatore del calibro di Benitez possa pensare di ascoltare e riflettere sulla possibilità di venire alla Sampdoria, credo che faccia capire ai tifosi doriani che tipo di considerazione ha la Sampdoria oggi nel calcio internazionale. Nel momento in cui dovesse avverarsi questa incredibile cosa, l' 'asticella' della considerazione da parte del calcio internazionale della Samp avrebbe un grandissimo benficio con un allenatore come Rafa.

Conoscendo il profilo Samp e conoscendo mister Benitez, io dico che sono fatti l'uno per l'altro. E' chiaro che oggi Benitez è a un livello superiore al livello della Sampdoria e quindi fondamentalmente si tratta di vedere e di capire se lui ritiene la Sampdoria un progetto talmente ambizioso e talmente importante da poter dire 'vengo e cresciamo insieme' oppure no".