Samp - Atalanta 1962 - 1963: decisivo Da Silva

29.01.2010 09:45 di Redazione Sampdoria News  articolo letto 1643 volte
Fonte: "Palla In Campo"
Samp - Atalanta 1962 - 1963: decisivo Da Silva

Questa partita amarcord di Sampdoria-Atalanta risale al campionato 1962-63. Fu un campionato travagliato perché se n'era andato il presidente del quarto posto Alberto Ravano,aveva preso il suo posto un altro armatore, il giovane Glauco
Lolli Ghetti, che essendo rimasto vedovo, aveva bisogno di nuovi stimoli e li aveva trovati nel calcio.

Mandò via l'allenatore, il genovese Roberto Lerici, dopo una vittoria per 3-0 contro il Catania. Richiamò da Vienna l'ex capitano Ernst Ocwirk per fargli fare l'allenatore a fianco dell'esperto Gipo Poggi. Nel girone di ritorno la Sampdoria si riprese e terminò all'undicesimo posto, mentre l'Atalanta finì ottava, in quel campionato. Queste erano le formazioni:

SAMPDORIA: Battara; Tomasin, Marocchi; Delfino, Bernasconi, Vicini: Brighenti, Tamborini, Da Silva, Toro, Cucchiaroni
ATALANTA: Cometti, Rota, Roncoli; Nielsen, Gardoni, Colombo; Domenghini, Da Costa, Nova,Mereghetti, Christensen.

A Marassi finì 1 a 1. L'Atalanta andò in vantaggio con Mereghetti arrivato dall'Inter. La Sampdoria pareggiò nella ripresa con il brasiliano Josè Ricardo Da Silva, che dopo aver appeso le scarpe al chiodo si fermò a Rapallo, è scomparso qualche anno fa.