Kownacki: "Negli ultimi mesi alla Samp non ho giocato molto. Farò di tutto per restare al Fortuna"

16.04.2019 12:40 di Emanuele Massa   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Kownacki: "Negli ultimi mesi alla Samp non ho giocato molto. Farò di tutto per restare al Fortuna"

Dawid Kownacki, diventato da poco papà, ha rilasciato una lunga intervista al portale bundesliga.com, ritornando sulle motivazioni che lo hanno portato a trasferirsi al Fortuna Dusseldorf e sui primi mesi in Germania:

"Ero molto arrabbiato e volevo giocare - le sue parole tradotte da Sampdorianews.net - perché, come ho detto, negli ultimi sei mesi con la Sampdoria non avevo giocato molto. Sono venuto qui per giocare e aiutare la squadra. Posso dire che questa è stata la decisione giusta. Ho ricevuto altre offerte dall'Italia, dall'Inghilterra e dalla Germania. Tuttavia, ho visto che il Fortuna mi voleva davvero, il che era molto importante perché non giocavo da sei mesi alla Sampdoria e avevo bisogno di stare in un club che mi desse una possibilità. Sapevo che al Fortuna l'avrei avuta e quindi volevo venire qui. Ho fatto bene".

"Non so se sarò qui la prossima stagione - ha concluso Kownacki - posso dire che voglio restare, ma i club devono parlare tra loro e vedere cosa accadrà. Sarà difficile perché posso dire che non voglio stare alla Sampdoria, ma loro potrebbero dirmi che devo tornare. È difficile per me perché mi sento molto bene qui. Posso dire che farò tutto il possibile per restare".