A FARSI LE OSSA IN TOUR - Verre stavolta fa doppietta: "Non sono un trascinatore"

31.03.2019 13:47 di Emanuele Massa   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
A FARSI LE OSSA IN TOUR - Verre stavolta fa doppietta: "Non sono un trascinatore"

Il momento magico di Valerio Verre sembra non finire mai: il centrocampista romano in prestito dalla Samp, schierato ormai stabilmente da mister Nesta come trequartista, è risultato anche ieri il migliore in campo nella vittoria del suo Perugia contro il Livorno (3-1) al Renato Curi.

Con la fascia di capitano al braccio, Verre si é reso pericoloso con due delle sue consuete conclusioni da fuori area, entrambe sventate da Zima, per andare poi a segno al 38' con un tiro non irresistibile sul quale forse il portiere degli amaranto ha qualche responsabilità.

Nella ripresa, poco prima di essere sostituito da Kinglsey, è arrivata anche la doppietta con un rigore realizzato al 17'. Nel frattempo era arrivata anche la seconda marcatura umbra con Carraro e successivamente Gori ha realizzato, sempre su rigore, la rete della bandiera che ha fissato il punteggio sul 3-1.

Verre, giunto a quota 12 in classifica marcatori, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di DAZN al termine del primo tempo:

"Non sono un trascinatore, sto vivendo un periodo bellissimo ma non mi sento assolutamente un trascinatore. Sul gol ho abbraccio il nostro fisioterapista Stefano, che oggi compie gli anni. Gli dedico il gol".