A FARSI LE OSSA IN TOUR: il Padova viene travolto a Salerno. Bonazzoli bene nel primo tempo, poi cala vistosamente

19.09.2018 15:00 di Emanuele Massa  articolo letto 1186 volte
© foto di Federico De Luca
A FARSI LE OSSA IN TOUR: il Padova viene travolto a Salerno. Bonazzoli bene nel primo tempo, poi cala vistosamente

Nel fine settimana appena trascorso si è giocata la terza giornata di Serie B, un campionato il cui destino a breve termine rimane comunque avvolto dall’incertezza. Non è infatti ancora chiaro quante saranno effettivamente le squadre partecipanti al torneo cadetto.

Il Padova ha rimediato una sonora sconfitta all’Arechi contro la Salernitana, un 3-0 che non ammette repliche. Federico Bonazzoli è partito titolare nell’attacco biancoscudato, risultando nel primo tempo il più pericoloso dei suoi, all’interno comunque di un contesto di sterilità offensiva del proprio reparto.

Nella ripresa i veneti sono definitivamente crollati sotto i colpi granata, e lo stesso giovane attaccante di Manerbio si è abbassato fino a scomparire quasi totalmente dalla manovra offensiva. Al momento della sostituzione, avvenuta al 76’, Bonazzoli aveva messo a referto un solo tiro verso la porta, assieme ad altre due conclusioni fuori misura.