ESCLUSIVA SN - Ds Hajduk Spalato: "Simic può seguire le orme di Skriniar. Potrà crescere sotto la guida di Giampaolo"

 di Diego Anelli  articolo letto 3905 volte
ESCLUSIVA SN - Ds Hajduk Spalato: "Simic può seguire le orme di Skriniar. Potrà crescere sotto la guida di Giampaolo"

Sampdoria attiva sul mercato, in primis sul fronte Merè. All'interno dell'organico non va però dimenticato Lorenco Simic, un talento ancora tutto da scoprire in blucerchiato. Arrivato a gennaio dall'Hajduk Spalato con l'ennesima ottima operazione in termini qualità – prezzo portata a termine grazie all'attività di scouting, il promettente difensore croato non ha ancora potuto rendersi protagonista con la maglia più bella del mondo. Nel giorno dell'ufficialità del passaggio di Milan Skriniar all'Inter, Sampdorianews.net ha avuto il piacere di intervistare in esclusiva Sasa Bjelanovic, Ds Hajduk Spalato, per analizzare il processo di crescita del ragazzo:

Sasa, da grande conoscitore di Lorenco come stai seguendo il suo ambientamento alla Samp? “Quando un giocatore così giovane arriva da un campionato estero serve tempo, risulta fondamentale calarsi nella nuova mentalità di lavoro e nel nuovo ambiente, risulta fondamentale adattarsi anche sul fronte tattico. Conosco bene Giampaolo fin dai tempi di Ascoli, è un mister molto preparato che non brucia un giovane, lo farà scendere in campo quando ne sarà convinto, nel momento in cui il ragazzo avrà assorbito al 100% tutti i dettami difensivi. Ora la Sampdoria sarà attesa dal ritiro estivo, ottima occasione per il ragazzo per partire dall'inizio con il resto del gruppo, in primis lavorare di reparto con gli altri difensori”.

Milan Skriniar arrivò a gennaio, si ritagliò spazio dal 1' soltanto nella parte finale di campionato, diventando però il perno difensivo nell'annata successiva. Potenziali similitudini con Lorenco? “Può essere benissimo, Skriniar ha avuto un percorso di questo tipo, nel suo caso aveva raccolto poco minutaggio nella prima stagione, in ritiro ha convinto Giampaolo che non ci ha più rinunciato in tutta la stagione, nonostante in estate il suo profilo avesse poco risalto mediatico e non partisse titolare in quasi la totalità degli organi d'informazione. Simic può imitare questo cammino, ha i mezzi fisici e tecnici per seguire le orme dello slovacco. Sono convinto che Giampaolo gli darà spazio al momento giusto, è un ragazzo per il quale è fondamentale la fiducia e sotto la guida del mister non potrà far altro che crescere e migliorarsi”.

RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE WWW.SAMPDORIANEWS.NET