ESCLUSIVA SN - Ag. Falcone: "Bisogna rinnovare. Avuto primo incontro con la Samp. Volontà del ragazzo giocare in B"

22.06.2019 09:37 di Matteo Romano   Vedi letture
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
ESCLUSIVA SN - Ag. Falcone: "Bisogna rinnovare. Avuto primo incontro con la Samp. Volontà del ragazzo giocare in B"

Dopo una stagione in prestito alla Lucchese, Wladimiro Falcone si appresta a rientrare in casa Sampdoria. Ancora da definire il futuro del giovane portiere classe ’95, reduce da un’ottima stagione in Serie C, dove si è reso protagonista della rocambolesca salvezza della formazione toscana, giunta anche per merito dei tre rigori parati nella finale playout contro il Bisceglie.

Sampdorianews.net ha avuto il piacere di contattare Giulio Meozzi, procuratore di Falcone, che ha analizzato l’esperienza annuale con la Lucchese del suo assistito: “Quest’anno è avvenuto il salto che tutti ci aspettavamo, le qualità le aveva già dimostrate in passato, ma gli mancava quel pizzico di cattiveria in più e di continuità. Si è completato, con un ottimo finale di stagione, parando tre rigori nella finale”.

Meozzi ha inoltre sviscerato gli scenari ipotizzati per Falcone nella prossima stagione: “Il ragazzo ha ancora un anno di contratto e bisogna rinnovare. La volontà del ragazzo è di andare a giocare in Serie B e mettersi alla prova in un campionato del genere. Abbiamo già parlato con alcune squadre ma dobbiamo vedere la Sampdoria cosa vuole fare. L’importante è avere un progetto comune, tenendo conto che il ragazzo vuole andare a giocare. Abbiamo avuto un primo incontro con la società giovedì. Si sono detti disposti a fare il rinnovo del contratto, dopodiché dobbiamo trovare una soluzione che accontenti tutti”.

RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE SAMPDORIANEWS.NET