Ranieri: "Vinto con determinazione. Voglio vedere come reagiamo con l'Atalanta"

04.11.2019 23:34 di Moreno Cavanna   Vedi letture
Ranieri: "Vinto con determinazione. Voglio vedere come reagiamo con l'Atalanta"

Nella consueta conferenza stampa post-partita, mister Claudio Ranieri ha commentato l'importantissima vittoria della formazione blucerchiata su un campo difficile come quello della Spal, attuale diretta avversaria nella lotta salvezza: 

"La cosa che mi piace è lottare fino in fondo e poi accettare il risultato. Anche contro il Lecce non abbiamo mai mollato. Non ci dobbiamo fermare. Noi siamo venuti qui per vincerla e non per pareggiarla. Gara positiva per noi. C'è stato un pizzico di fortuna, ma abbiamo vinto con determinazione. La squadra è in salute, sta bene e non accetta l'ultimo posto in classifica".

Su Ramirez e Caprari: "Sapevo che Gaston era pronto per giocarla, l'avevo visto in allenamento. Ma sapevo anche che era una partita da sciabola e non da fioretto. Un Gaston così è una manna per me. Caprari lo conoscete meglio di me. Stasera speravo che entrasse e allungasse la loro squadra. Buon per noi che il primo pallone toccato l'ha spedito in rete".

Sulla possibile svolta dopo questa vittoria: "No, una rondine non fa primavera. Ora arriva una grande squadra come l'Atalanta e voglio vedere come reagiamo. Dobbiamo fare una serie di risultati positivi per far si che si continui a migliorare"