Ranieri: "La squadra non ha demeritato, è mancato il gol"

07.11.2020 18:05 di Corrado Camera   Vedi letture
Ranieri: "La squadra non ha demeritato, è mancato il gol"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Cagliari ancora stregata per la Sampdoria. Claudio Ranieri ha commentato la sconfitta della sua squadra nella consueta conferenza stampa post-partita. Queste le sue parole come riportate da tuttomercatoweb.com.

“Sono stati due gli episodi che hanno stravolto l'andamento della partita, quando avevamo il controllo noi, pur non essendo molto particolari. Sappiamo che il Cagliari vuole il contropiede, ma prima l'espulsione, che mi è sembrata giusta, poi un calcio di rigore piuttosto severo hanno cambiato tutto. Mi è sembrato che la squadra non abbia demeritato, anzi: forse con un passaggio più preciso in un'occasione sarebbe andata diversamente, ma pazienza. Giocare in dieci e dare un calcio di rigore in quel modo...se mi danno un rigore così sono molto contento, perché vuol dire che all'80 per cento non c'è. C'è stata la reazione, in 10 contro 11 abbiamo tenuto bene il campo, ma poi sappiamo che il Cagliari ama andare in contropiede. Sono contento dei miei ragazzi e di quello che hanno fatto, ma è mancato il gol che non abbiamo fatto. Per me Cagliari è tutto, come dico sempre: qui ho iniziato a fare questo mestiere, quando ancora non sapevo se potevo farlo. Ho fatto tutte le categorie, potete capire che arrivare dalla C alla A in due anni è stato bellissimo. Ricordo bene che il giovedì andavamo a giocare le amichevoli in trasferta nelle cittadine intorno a Cagliari per ringraziare i nostri tifosi, sono stati davvero tre anni meravigliosi"