Praet: "Me ne vado da sampdoriano. Vi saluto e vi dico grazie"

08.08.2019 21:52 di Diego Anelli   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Praet: "Me ne vado da sampdoriano. Vi saluto e vi dico grazie"

Dennis Praet ha salutato via Instagram l'intero ambiente con un lungo messaggio dedicato ai tre anni vissuti indossando la casacca blucerchiata:

"1.078 giorni non sono cosa da poco. Sono arrivato in Italia che di voi conoscevo quasi nulla, la storia, la città, la lingua, ma, fin da subito, mi avete fatto sentire a casa. Oggi, 1.078 giorni dopo, me ne vado da sampdoriano, con la consapevolezza di essere cresciuto come uomo e migliorato come calciatore e con la gioia di aver condiviso con voi momenti indimenticabili, alcuni dei quali con al braccio la fascia da capitano. Per questo, sincero e orgoglioso, vi saluto e vi dico grazie. Grazie al club, ai dirigenti e ai dipendenti, grazie ai mister e ai compagni, grazie ai nostri splendidi tifosi che ci insegnano a non mollare mai. Grazie @unionecalciosampdoria, cambio strada ma resterò sempre uno di voi".