Nasce Samp TV, il canale tematico blucerchiato

"La domenica allo stadio... tutto il resto è SampTV" è lo slogan della nuova tv, visibile sul DT e su SKY a partire dalle 18 di Sabato 29 Agosto
26.08.2009 19:53 di Stefano Orengo  articolo letto 10315 volte
© foto di Federico de Luca
Nasce Samp TV, il canale tematico blucerchiato

“Questa di un canale tematico tutto nostro è un'idea nata da molti anni, sollecitata da moltissime richieste della nostra sempre splendida tifoseria”. Così ha esordito il Presidente Riccardo Garrone nel corso della conferenza stampa che ha tenuto a battesimo Samp TV, la nuova televisione ufficiale dell'Unione Calcio Sampdoria, tenutasi nella Sala del Minor Consiglio a Palazzo Ducale. Alla presentazione non poteva mancare Sampdorianews.net.

“Abbiamo deciso di continuare sulla strada già intrapresa con la nostra seguitissima tv su internet – ha proseguito il Presidente – con una grande novità rispetto agli altri canali televisivi: sarà completamente gratuito e visibile in chiaro sul digitale terrestre, il che sarà senz'altro una grossa sorpresa per chi visualizzerà questo canale. Canale che rappresenta, con tutto il rispetto per le televisioni locali, uno strumento di comunicazione diretto con la tifoseria, il che incrementerà ancora il buon rapporto che la società ha già con loro.”

Dopo l'apertura del Presidente, l'evento è poi continuato con la spiegazione dei dettagli tecnici del progetto, che è spettata al responsabile dell'Area Marketing della società di Corte Lambruschini Marco Caroli, il quale ha ribadito come SampTV sarà completamente gratuita e visibile sulle frequenze del digitale terrestre di TeleLiguria a partire dal 29 Agosto prossimo, e, in una prima fase che durerà fino al 31 Ottobre, anche sulla piattaforma satellitare, al canale 827 del bouquet SKY. Il palinsesto sarà presente 7 giorni su 7 e durerà dalle 18 alle 24, sul digitale terrestre, e dalle 18 alle 20 per quanto riguarda il satellite (orari che comunque subiranno variazioni, specialmente la domenica, giorno di calcio giocato.).

“Sono orgoglioso di essere riuscito coi miei colleghi a far nascere questo progetto – ha poi detto Alberto Marangon, responsabile dell'area comunicazione – con il nostro primo palinsesto che prevede un ampio spazio a partite del passato, oltre a un TG quotidiano che permetterà ai tifosi di seguire da vicino i giocatori della Samp. I piatti forti tuttavia saranno TuttoSamp, ovvero il talk show del giovedì sera dove interverranno anche giocatori e dirigenti, e le nostre dirette dallo stadio nell'immediato dopo partita con interviste e approfondimenti sui match appena conclusi”.

Una TV completa, dunque, quella progettata dalla società blucerchiata, completa e accessibile gratuitamente ai tifosi della Samp, come ha poi concluso l'AD Marotta: “E' un momento storico, con SampTV che permetterà ai giovani di conoscere le gesta di un passato non troppo lontano che ha portato gioie a questa società, e allo stesso tempo valorizzerà il nostro brand nel presente e nel futuro. Ci rendiamo conto che è un obiettivo ambizioso, che comporta anche dei rischi impreditoriali, ma questa è la chiave per un progetto vincente”.