Mixed Zone, Barreto applaude tutti: "Abbiamo un grande gruppo"

 di Stefano Orengo  articolo letto 1907 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Mixed Zone, Barreto applaude tutti: "Abbiamo un grande gruppo"

La Sampdoria supera il Verona 2-0, grazie alle reti di Barreto e Quagliarella nel secondo tempo. Una partita mai in discussione quella del “Ferraris”, tenuta in equilibrio per un po’ solo grazie alle strepitose parate del portiere gialloblù Nicolas e all’imprecisione degli avanti blucerchiati. Barreto in mixed zone racconta: “Ho fatto un buon inserimento: sono contento per il gol e per i tre punti che abbiamo portato a casa. La rete la dedico alla mia famiglia, che sempre mi sostiene. Sicuramente anche loro fanno dei sacrifici. È stata una gioia immensa. Era difficile sbloccarla, ma siamo stati bravi a passare in vantaggio subito all’inizio della ripresa”.

“Sapevamo che oggi era molto importante - prosegue -. Ora si avvicinano partite difficili e vogliamo continuare il nostro percorso. La partita col Milan è importante come le altre, sono reduci da una buona serie di risultati, ma anche noi vogliamo dimostrare il nostro valore. Il mio contratto? Sono in scadenza, ma sono felice qui e spero che anche al società lo sia: aspetto una proposta. Il mister ha grande considerazione nei miei confronti? Mi fa tanto piacere personalmente. Duvan? Capita sbagliare delle occasioni, l’importante è però riuscire a crearle. Altre volte ci aveva dato la gioia del gol, speriamo che se la sia tenuta per Milano”.

Su Quagliarella, poi il centrocampista spiega: “Fabio ha dimostrato sempre la sua forza. Si allena sempre bene e se è arrivato a segnare così tanti gol è merito anche della squadra che lo ha messo in condizione. Abbiamo un grande gruppo che ci dà quel qualcosa in più che magari altri non hanno. La Samp è la squadra più organizzata nella quale ho giocato, con giocatori forti e di prospettiva che grazie al mister sanno cosa devono fare”.