Keita: "Derby partita calda, non ci sono favoriti. Darò sempre il 100%"

31.10.2020 13:38 di Serena Timossi Twitter:    Vedi letture
Keita: "Derby partita calda, non ci sono favoriti. Darò sempre il 100%"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Primo derby della Lanterna per Keita Balde, che si è soffermato sulle sensazioni alla vigilia della stracittadina e sulla sua condizione fisica in crescendo ai microfoni di Sky Sport:

"Sono venuto qua come un giocatore normale, con la testa bassa, con le idee chiare, di lavorare e aiutare il club a raggiungere gli obiettivi. Posso promettere di dare il 100% in ogni partita, di dare tutto me stesso e fare divertire i tifosi. Mi trovo bene perché sto lavorando benissimo negli allenamenti, nelle gare in cui sono entrato in corsa, con la Lazio, con l'Atalanta, mi sono trovato bene a livello di accelerazioni e tutto quanto. Sto arrivando al mio livello, alla mia forma fisica, spero di essere presto al 100%".

Sul derby: "Ci aspetta una partita molto calda, saranno carichi, ci aspetteranno. Però penso che abbiamo gli uomini giusti, la personalità giusta, la voglia giusta per potere affrontare il derby e portarlo a casa. Mi dicono che è un derby molto caldo, molto sentito anche dalla città, uno dei migliori derby in Italia e sono felice di poterlo giocare - riporta Sampdorianews.net - . Nel derby non ci sono favoriti, nel derby si azzera tutto, è una partita unica e si deve dare il 100%, può vincere chiunque. I derby che ho giocato in Italia sono di livello e quello di domenica non è da meno". 

Infine, alcune riflessioni sul Covid-19: "Siamo giovani, siamo atleti e non abbiamo più di tanto problemi con questo virus, ma c'è gente che sta soffrendo e fa male. Bisogna proteggersi e seguire le indicazioni che ci danno, soltanto così potremo dimenticare questo periodo velocemente".