ESCLUSIVA SN - Entourage Audero: campo, mercato, Nazionale

08.04.2021 10:58 di Diego Anelli   Vedi letture
ESCLUSIVA SN - Entourage Audero: campo, mercato, Nazionale
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Emil Audero rientra tra le note più piacevoli della Sampdoria 2020 - 2021. Campo, mercato, Nazionale sono i temi trattati in esclusiva a Sampdorianews.net dal nostro beniamino Fausto Pari, attualmente agente della TMP Soccer che cura gli interessi dell'estremo difensore:

Rendimento e rapporto con la Sampdoria: "L'anno scorso Emil ha ricevuto alcune critiche in una fase del campionato, ne è uscito con grande personalità, grosse qualità umane e professionali. La scorsa è stata un'annata complicata per tutta la squadra, lui ne ha risentito di più ricoprendo un ruolo complicato, delicato. La squadra ha raggiunto l'obiettivo salvezza e si sta confermando quest'anno, Audero sta disputando un grande campionato, la Sampdoria è felice quanto noi essendo proprietaria del cartellino. Emil sta benissimo alla Sampdoria, come testimoniato dal recente prolungamento del contratto fino al 2026, non vuole muoversi da Genova, sta seguendo il giusto percorso di crescita, vedremo quali saranno le mosse della Sampdoria anche nell'ottica eventualmente di poter monetizzare, se il club decidesse di seguire altre strade, si vedrebbe che fare. È un profilo dalle potenzialità importanti. Sta offrendo prestazioni di alto livello, siamo soddisfatti, alla Samp è felice e motivato, si sta distinguendo tra i migliori estremi difensori in circolazione".

Nazionale. "Già da un po' di tempo lo staff tecnico ha puntato su quattro portieri e credo si andrà avanti su questa strada per questo giro. Il Ct Roberto Mancini monitora con attenzione ogni calciatore, ama la Sampdoria, ritengo che Audero sia uno degli osservati speciali per il prossimo biennio - quadriennio, sono convinto che il rendimento di Audero proseguirà su tali livelli, o crescerà ulteriormente".

Interessamenti di Juventus, Inter, Milan, Roma e PSG: "A me direttamente non risultano finora ma non mi sorprenderebbero se già ci fossero. In generale il mercato non è ancora partito in questa situazione di emergenza, prima di muoversi tutte le società devono vedere i rispettivi piazzamenti finali, gli obiettivi e i budget a disposizione".

RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE SAMPDORIANEWS.NET