Dal Brasile: trattativa avanzata con il Santos per Cittadini

08.08.2018 11:54 di Emanuele Massa  articolo letto 5381 volte
© foto di Antonio Vitiello
Dal Brasile: trattativa avanzata con il Santos per Cittadini

Tra i tanti nomi accostati alla Sampdoria negli ultimi giorni arriva dal Sudamerica la voce di una possibile trattativa in fase avanzata portata avanti dai dirigenti blucerchiati e tenuta finora fuori dalla ribalta mediatica.

Emissari di Corte Lambruschini sarebbero infatti in contatto con il Santos per il trasferimento di Léo Cittadini, un nome che era già emerso qualche mese fa per un possibile scambio con il terzino Dodò.

Il centrocampista classe ’94 vorrebbe lasciare il club paulista, sia per questioni tecniche e ambientali che economiche: l’offerta di rinnovo da parte del Santos di 150.000 real al mese (circa 35.000 euro) non sarebbe infatti ancora stata accettata dal giocatore.

Secondo quanto riportato dal sito brasiliano gazetaesportiva.com, la Samp avrebbe presentato un’offerta forte anche del fatto che il giocatore è al suo ultimo anno di contratto e da gennaio sarebbe libero di trattare a parametro zero con altre squadre: l’idea proposta dagli agenti del giocatore è quella di proporre al Santos una percentuale sulla futura rivendita di Cittadini, con i blucerchiati che propongono il 10% e i dirigenti paulisti che chiedono il 50%.

In ogni caso, nonostante le frizioni fra giocatore e club, pare che Cittadini non sia disposto a lasciare il Santos senza che quest’ultimo venga rimborsato per tutto ciò che ha investito nella sua formazione.

Un altro aspetto fondamentale nella valutazione del profilo del giocatore, trattato in passato anche da Benfica e Lazio, è che possiede la cittadinanza italiana e non andrebbe quindi a impattare sul numero di calciatori extracomunitari nella rosa blucerchiata.