Andersen: "Non mi dispiacerebbe stare ancora una stagione alla Sampdoria"

06.02.2019 09:43 di Maurizio Marchisio  articolo letto 2672 volte
Andersen: "Non mi dispiacerebbe stare ancora una stagione alla Sampdoria"

Non è una novità che su Joachim Andersen abbiano messo gli occhi da tempo molti club europei. Eppure il ventiduenne di Frederiksberg, intervistato da Ekstra Bladet, ha affermato che non gli dispiacerebbe rimanere un altro anno a Genova:

"Sono concentrato solo sul fatto di essere qui, poi dovrò vedere cosa succede quest'estate, perché adesso non deve accadere niente, è ancora troppo presto. È importante che un club abbia il piano giusto per me, inoltre non mi dispiacerebbe affatto stare ancora una stagione alla Sampdoria. 

Qual'è il mio campionato preferito? È difficile da dire: Inghilterra, Spagna o Italia. Ma conta soprattutto il club, che deve avere un buon piano per me e deve avere un programma nel lungo periodo. - Le parole tradotte da Sampdorianews.net - Devo fare i passi giusti nei momenti giusti. Quindi non mi interessa davvero che sia Tottenham, Inter o Atlético Madrid."