Una perla firmata Yayi Mpie. Doda prezioso. Krapikas e Farabegoli soffrono Kulusevski

10.03.2019 12:16 di Diego Anelli  articolo letto 1384 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
Una perla firmata Yayi Mpie. Doda prezioso. Krapikas e Farabegoli soffrono Kulusevski

Krapikas 6: interventi di ordinaria amministrazione, tempestivo in uscita. Non impeccabile sul 3-1.

Doda 6: propositivo e puntuale. Bravo a contenere Cambiaghi.

Veips 5,5: non sfrutta una grande occasione per gonfiare la rete. Fuori posizione sul goal di Piccoli.

Farabegoli 5,5: ha la palla del 2-2 ma non è fortunato. Kulusevski è un lusso in questo campionato e se ne rende conto in occasione del pareggio.

Campeol 6: attento in copertura. Limita la fase di spinta.

Soomets 5: piuttosto avulso dal gioco.

Trimboli 5,5: pressa alto con buoni risultati soprattutto nei primi 45'. Cala alla distanza ma resta mentalmente in partita.

Giordano 6: grande dinamismo in mediana.

Prelec 6: Ndaye gli nega la gioia al 19'. Nella seconda parte di gara è l'unico a far salire la squadra. (71' Boutrif n.g.)

Yayi Mpie 6,5: un grande goal che avrebbe meritato un risultato positivo. Poche iniziative nella ripresa.

Scarlino 5,5: si danna l'anima, invoca un rigore. Poco incisivo.

All. Pavan 6: viste le assenze e il valore dell'avversario non si poteva fare molto di più. I suoi ragazzi offrono una prestazione con diversi aspetti positivi. Per un'ora si gioca alla pari contro la capolista. Non bisognerà sbagliare gli scontri diretti per raggiungere la salvezza.