Soomets onnipresente, Benedetti fa un figurone, Bahlouli immarcabile

26.01.2019 13:17 di Redazione Sampdoria News  articolo letto 1687 volte
Soomets onnipresente, Benedetti fa un figurone, Bahlouli immarcabile

Hutvagner 7: portiere di grande spessore. Un intervento, una prodezza.

Campeol 7: attento in copertura, propositivo in fase d'accompagnamento.

Farabegoli 7: un pilastro nella retroguardia e ormai un attaccante aggiunto.

Veips 6,5: grande senso della posizione e autorevolezza. Peccato per il goal mancato da due passi.

Doda 6,5: prestazione solida e concentrata. (87' Maggioni n.g.)

Peeters 6,5: diga davanti alla difesa. Ordinato e prezioso.

Soomets 7,5: onnipresente per conclusioni, pressing, spirito d'iniziativa e sacrificio.

Benedetti 7,5: talento e duttilità tattica. Un assist al bacio, un goal di grande caratura tecnica. Osservato speciale.(83' Perrone n.g.).

Bahlouli 7,5: semplicemente immarcabile nei primi 45', un incubo per la retroguardia juventina. Cala fisiologicamente nella ripresa a livello di intensità fino a quando al 72' non tira fuori dal cilindro un tiro a giro da sogno. (83' M. Vieira).

Scarlino 6,5: appena arrivato non impiega molto ad entrare nei meccanismi di gioco. Esce per infortunio (73' Prelec n.g.).

Boutrif 6,5: si danna l'anima a tutto campo.(74' Mpie n.g.)

All. Pavan 8: impeccabile. Mette in campo una squadra con gli occhi della tigre e azzecca la scelta Soomets, anche e non solo nel contenimento di Morrone.