Seconda stagione Baby Samp: 10 ottobre Open Day

30.09.2020 16:39 di Emanuele Massa   Vedi letture
Fonte: Comunicato Ufficiale Sampdoria.it
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
Seconda stagione Baby Samp: 10 ottobre Open Day

Tutto pronto per il ritorno di Baby Samp. Se ancora non conosci l’iniziativa blucerchiata dedicata ai più piccini, non mancare all’Open Day. Nel pomeriggio di sabato 10 ottobre, con la giornata delle porte aperte per tutti, verrà infatti ufficialmente presentato il nuovo progetto U.C. Sampdoria dedicato ai bambini dai 2 ai 5 anni e alle loro famiglie. Si tratta di un percorso di lezioni di motricità studiati per i bimbi, che si muoveranno contornati dai colori più belli del mondo. Le attività si svolgeranno presso l’Istituto “Champagnat” di Albaro e saranno realizzate in collaborazione con A.S.D. S.G. Andrea Doria e International Soccer Lab.

Prova. Per avere un assaggio dei contenuti del progetto tutti possono prenotare gratuitamente la propria lezione, tenendo conto degli orari, secondo il seguente schema. Le attività verranno svolte al chiuso, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche.

Ore 14.30-14.50 (età 2-3 anni)
Ore 15.00-15.20 (età 4-5 anni)
Ore 15.30-15.50 (età 2-3 anni)
Ore 16.00-16.20 (età 4-5 anni)
Ore 16.30-16.50 (età 2-3 anni)
Ore 17.00-17.20 (età 4-5 anni)
Ore 17.30-17.50 (età 2-3 anni)
Ore 18.00-18.20 (età 4-5 anni)

Info. Per prenotare è necessario inviare una mail a eventi@sampdoria.it specificando nome, cognome, luogo e data di nascita del bambino e i riferimenti telefonici di un genitore presente come accompagnatore; si può indicare una preferenza di orario tra gli slot sopra previsti fino ad esaurimento dei posti disponibili. In occasione della giornata dell’open day – per cui si consiglia di presentarsi in tuta e scarpe da ginnastica – sarà possibile iscriversi alle successive lezioni secondo le formule commerciali previste nella brochure raggiungibile cliccando qui.

Sicurezza e tutela dei partecipanti. Tutta l’attività si svolge nel rispetto delle misure anti contagio COVID-19: ogni fascia oraria vedrà la presenza di un gruppo ridotto di bambini (al massimo 10 per ciascun turno) e verrà eseguita la sanificazione dei materiali da gioco tra un gruppo e l’altro. Si richiede l’obbligo di indossare la mascherina per gli adulti presenti come accompagnatori (non per i bambini impegnati a giocare) ed infine contestualmente alla conferma della prenotazione ogni utente riceverà la modulistica necessaria da portare già compilata prima del proprio turno da gioco così da limitare al massimo il rischio di assembramenti.