Primavera, Fiorentina - Samp (2-1). Ejjaki non basta, squadra comunque viva

02.12.2018 13:53 di Emanuele Massa  articolo letto 1008 volte
Primavera, Fiorentina - Samp (2-1). Ejjaki non basta, squadra comunque viva

La Primavera blucerchiata non è riuscita purtroppo a ribaltare il punteggio che la vedeva in svantaggio dopo la prima frazione: al Gino Bozzi la partita termina 2-1 per la Fiorentina.

La prima parte della ripresa non vede nessun'azione degna di nota, a parte una conclusione da lontano di Cabral terminata alta. Al 20', poco dopo un pericoloso colpo di testa di Veips fuori dallo specchio della porta, calcio di rigore per i viola, trasformato da Montiel.

La Samp riesce a riaprire la partita con una bellissima iniziativa personale di capitan Ejjaki, che entra in area, mette a sedere un avversario e batte Chiorra. Il finale è rovente, con l'assalto blucerchiato ma anche un palo di Montiel e una buona occasione per Pierozzi.

I ragazzi di Pavan ritornano così a casa con zero punti, ma sicuramente una buona prestazione da cui ripartire. Prossimo appuntamento ancora in trasferta, sabato prossimo, a Udine.