35° Torneo Ravano - 26° Coppa Paolo Mantovani diventerà a tutti gli effetti un ente no profit

25.12.2018 12:37 di Redazione Sampdoria News   Vedi letture
Fonte: comunicato pervenuto in redazione
35° Torneo Ravano - 26° Coppa Paolo Mantovani diventerà a tutti gli effetti un ente no profit

Dopo quattro anni, per il nostro Comitato Organizzativo è giunto il momento di diventare a tutti gli effetti un ente no profit.  Questo Torneo è oramai talmente radicato che, negli ultimi mesi, il Sindaco Marco Bucci e il Consigliere Delegato allo Sport Stefano Anzalone hanno approvato il contributo necessario per poter far fronte alle spese di affitto del Padiglione Jean Nouvel. La forza di questo torneo, oltre alla presenza numerosi bambini e bambine, è senza dubbio il coinvolgimento, sempre più importante, delle istituzioni per garantirne il futuro. 

L’adesione da parte delle scuole per l’edizione 2019 sarà come sempre possibile solo tramite il nostro portale da venerdì 1 febbraio a venerdì 1 marzo. 

“Il Torneo Ravano è una perla tutta genovese di educazione allo sport e alla vita. E’ importante e strategico che l’amministrazione comunale collabori perché questo evento possa coinvolgere sempre più giovani.  Dai tempi di Paolo Mantovani ad oggi, il Ravano si è sempre distinto per l’importanza che le discipline sportive hanno nella formazione dei ragazzi, ma soprattutto è sempre stato fonte di valori imprescindibili che devono essere alla base delle nuove generazioni di genovesi e liguri”. Marco Bucci, Sindaco di Genova.

"Come ogni grande valore il saper fare squadra, l'essere leali con gli altri e sfidarsi insieme, si impara da piccoli e ci accompagna per tutta la vita nel nostro essere adulti. Il Torneo Ravano è da sempre la testimonianza della gara più gioiosa e spontanea che il calcio possa vivere. Un particolare ringraziamento agli organizzatori che da anni si prodigano per la realizzazione di questo evento; con i miei migliori auguri per un altro torneo meraviglioso.“ Stefano Anzalone, Consigliere Delegato alla Promozione ed Educazione allo Sport  

"Regione Liguria ha sostenuto in questi anni il Torneo Ravano, considerandolo un grande momento di sport ma anche di aggregazione e di consolidamento di valori: una grande lezione per la scuola fuori da scuola. Non possiamo che gioire per questo passo avanti che solleva l'organizzazione dal costo del padiglione Jean Nouvel, aiuta il torneo a crescere e rinsalda il suo rapporto con la città. È un'iniziativa unica, che ogni anno aumenta iscritti e discipline, e che tutti insieme possiamo far crescere in un momento in cui lo sport ha insegnato quanto possa essere veicolo di valori e solidarietà". Ilaria Cavo, Assessore Regionale Ligure alla Comunicazione, alla Formazione e alle Politiche Giovanili e Culturali.

                                                                                     ***
Edizione 2019: Le scuole genovesi si ritroveranno alla Fiera di Genova da lunedì 13 a giovedì 23 maggio 2019 nello scenografico Padiglione Jean Nouvel.  Le Pre-fasi Provinciali in tutta la Liguria e basso Piemonte si svolgeranno tra aprile e maggio, in date ancora da definire.

I Tornei: Ai nastri di partenza dodici discipline consolidate: Calcio Maschile, Calcio Femminile, Basket, Rugby, Volley, Ciclismo, Scherma, Atletica Leggera, Vela, Canottaggio, Pallanuoto e Tennis. Nel proporre ai bambini delle scuole di 3°, 4°e 5° elementare un’ampia scelta di sport di squadra all’interno della nostra grande palestra le undici Federazioni Sportive coinvolte simboleggiano la formazione del giuoco del calcio, che ha dato vita a questo torneo nel 1985.

Le classi saranno sempre più impegnate in Laboratori Edutainment, impara giocando. Il nostro team si dedica tutto l'anno alla ricerca di partner che possano contribuire a trasmettere valori attuali e importanti come: green energy, riciclo, nutrizione sana, arte e scrittura, promuovendo il territorio.

La data del Kit Day, giornata di presentazione alla stampa, verrà annunciata a fine iscrizioni. Scoprite il nostro nuovo portale e condividete questa bellissima storia.