Viviano: "Stiamo perdendo tutti i nostri nonni. Sembra un bollettino di guerra"

05.04.2020 10:13 di Maurizio Marchisio   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Viviano: "Stiamo perdendo tutti i nostri nonni. Sembra un bollettino di guerra"

Bresciano d'adozione, Emiliano Viviano ha parlato della tragica situazione nella provincia in cui risiede a causa del maledetto Covid-19.

"Qui la situazione non è esattamente chiara, qui si parla di decine e decine di morti ogni giorno, stiamo perdendo tutti i nostri nonni. Ho amici che hanno perso genitori, nonni, oggi è morta la zia di mia moglie.- Riporta l'ex blucerchiato alla telecamera di PrimoCanale.

Sentivo il presidente che ha preso posizioni forti e mi piace, però diciamo che fortunatamente in Liguria non c'è questa situazione perciò non si capisce bene cosa succede qua. Parliamo di paesi di 8.000 abitanti che hanno 120 morti e pare che ce ne possano essere il doppio. Potrebbero esserci tutti quelli che non hanno fatto il tampone. Questa è la situazione, sembra un bollettino di guerra."