S. Inzaghi: "Esordire a Marassi sarà dura. Riscontri positivi da Leiva e Caicedo"

24.08.2019 15:36 di Diego Anelli   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
S. Inzaghi: "Esordire a Marassi sarà dura. Riscontri positivi da Leiva e Caicedo"

Simone Inzaghi ha fatto il punto sul fronte infermeria durante l'odierna conferenza stampa:

"Non ci saranno Wallace, Jony e Lukaku. Jordan l'ho visto bene, tra un po' tornerà in gruppo. Caicedo e Leiva stamattina hanno fatto l'intera seduta, ho avuto riscontri positivi. Ho ancora qualche dubbio in regia, ho tre calciatori in quel ruolo: Leiva, Cataldi e Parolo. Marusic è da martedì che si allena bene, ma ha un mese in meno di preparazione. Lazzari ha dato grande disponibilità. Domani sceglierò tra Vavro e Luiz Felipe. Denis è un calciatore molto intelligente, ma a differenza di Lazzari non conosce la lingua e non giocava con questo modulo. Mentre Luiz Felipe è rientrato nel migliore dei modi.

L'inizio di campionato non è proprio uguale all'anno scorso, ma poco ci manca. Sappiamo che avremo un inizio molto impegnativo. Di Francesco è un allenatore che rispetto molto, ci conosciamo da tanto tempo, è molto preparato. La Samp è una squadra allenata molto bene, esordire a Marassi sarà dura", riporta lalaziosiamonoi.it.