Pesaresi sull'addio alla Samp: "Venivo da un'altra realtà, fu facile accettare la Lazio"

20.05.2020 15:33 di Emanuele Massa   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Pesaresi sull'addio alla Samp: "Venivo da un'altra realtà, fu facile accettare la Lazio"

Emanuele Pesaresi, blucerchiato tra il 1995 e il 2000, ha rilasciato un'intervista a sslazio.it ricordando tra le altre cose il passaggio dalla Samp ai capitolini nell'estate 2000:

"Un anno incredibile, fu facilissimo accettare. Ero in una squadra forte, che l'anno prima aveva vinto tutto. Venivo da un'altra realtà, ritrovarmi in un ambiente del genere fu formativo: sono fiero di averne fatto parte. Purtroppo a causa della straordinaria concorrenza giocai poco, ma imparai ugualmente grazie ai tanti campioni presenti in rosa".