Mihajlovic: "Ringrazio tutti quelli che hanno avuto un pensiero per me. Non mi sono mai sentito un eroe"

29.11.2019 11:26 di Emanuele Massa   Vedi letture
Mihajlovic: "Ringrazio tutti quelli che hanno avuto un pensiero per me. Non mi sono mai sentito un eroe"

Nella sala stampa del Renato Dall'Ara è intervenuto in conferenza stampa Sinisa Mihajlovic, assieme all' AD Claudio Fenucci e ai medici dell'Ospedale Sant'Orsola che lo hanno in cura. A sorpresa sono intervenuti anche i giocatori del Bologna.

Il mister serbo si è mostrato parecchio emozionato e riconoscente verso tutti gli attestati di affetto ricevuti in questi mesi:

"Voglio ringraziare tutti quelli che hanno avuto un pensiero per me. Mi sono sentito molto protetto e voluto bene, sentendomi come parte di una famiglia. Poi volevo ringraziare tutti i tifosi e soprattutto i tifosi del Bologna che mi hanno fatto sentire come un fratello. Non mi sono mai sentito un eroe, solo un uomo sì forte, con carattere ma sempre un uomo con tutte le sue fragilità. Voglio dire a tutti quelli che sono malati gravemente che non si devono sentire meno forti se non l'affrontano come me: non c'è da vergognarsi di aver paura, l'importante è non perdere mai la voglia di vivere".