Mazzarri sul tabù giovani: "Andate a vedere quanti giovani ho lanciato alla Reggina e alla Sampdoria"

 di Filippo Montelatici  articolo letto 625 volte
© foto di Marco Iorio/Image Sport
Mazzarri sul tabù giovani: "Andate a vedere quanti giovani ho lanciato alla Reggina e alla Sampdoria"

Intervenuto in conferenza stampa da Castel Volturno, l'allenatore partenopeo Walter Mazzarri ha risposto in maniera piccata a una domanda riguardante la sua presunta scarsa propensione a far giocare giocatori giovani. Ecco quanto evidenziato da tuttonapoli.net:

"Lo dicono i cerebrolesi. Ripeto: dipende dagli obiettivi e dal valore dei giovani. La Roma ha preso Lamela, che aveva vent'anni e un valore di venti milioni, con un ingaggio alto. Ci sono tanti distinguo da fare. Andate a vedere quanti giovani ho lanciato alla Reggina e alla Sampdoria. Se Insigne mi darà la sensazione di essere superiore a Cavani e Pandev, state certi che giocherà lui".