Lulic: "Ci abbiamo creduto fino alla fine"

 di Edoardo Figone  articolo letto 494 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
Lulic: "Ci abbiamo creduto fino alla fine"

Dopo la partita di questa sera con la Sampdoria, Senad Lulic ha parlato ai microfoni di Lazio Style Channel:

“L’andamento fuori casa? Normalmente in casa andiamo meglio, sono numeri strani ma è strano anche il calcio. Era importante vincere e ripartire, ci abbiamo creduto fino alla fine. Segnare così all’ultimo minuto è ancora più bello. La vittoria? Loro hanno vinto sempre in casa, ma noi volevamo per forza questi tre punti. Anche se eravamo sotto ci abbiamo creduto. Questa volta è successo qualcosa a favore nostro dopo il 90′, resta il rammarico per i punti persi contro la Fiorentina… Adesso però dobbiamo continuare così e guardare avanti".

"Prossimo passo? Guardiamo partita dopo partita, giovedì ne abbiamo un’altra, ci sono tanti impegni ravvicinati. Si gioca ogni 3 giorni, dobbiamo farci trovare pronti e finire quest’anno sperando di vincerle tutte. Oggi abbiamo accorciato un po’ la classifica, ci manca la partita con l’Udinese. Siamo tornati sulla strada giusta, daremo il massimo fino alla fine dell’anno”.