La Giovane Italia, Mulè sta dimostrando di poter dire la sua nella galassia bianconera

01.12.2019 17:44 di Diego Anelli   Vedi letture
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
La Giovane Italia, Mulè sta dimostrando di poter dire la sua nella galassia bianconera

Erasmo Mulè, promettente difensore classe '99 acquistato dalla Sampdoria lo scorso inverno e ceduto durante l'ultimo mercato estivo alla Juventus assicurandosi una plusvalenza di rilievo, ha consentito agli uomini di Fabio Pecchia di evitare il k.o. contro il Como.

La Giovane Italia ha dedicato un approfondimento all'ex centrale del Trapani: "La Sampdoria, che lo aveva rilevato lo scorso inverno per poi lasciarlo in prestito al Trapani, lo ha ceduto alla Juventus, che si è legata al ragazzo con un contratto di quattro anni. Inserito nella rosa della formazione Under 23, Mulè ha faticato a trovare spazio nelle prime battute del 2019/20, ma nelle ultime settimane sembra aver scalato le gerarchie di mister Pecchia, che lo ha schierato titolare in quattro delle ultime sette gare. E il goal prezioso per strappare il pari sul campo del Como è la riprova della crescita di un giovane che sta dimostrando di poter dire la sua nella galassia bianconera. 

La Juventus Under 23 ha puntato su di lui e lo sta scoprendo come centrale dal rendimento sicuro e affidabile, al quale mister Pecchia sta affidando con sempre maggiore costanza una maglia da titolare nel reparto arretrato. Il bello deve ancora venire, e Mulè lavora per costruire le basi di una carriera da protagonista", riporta tuttomercatoweb.com.