Hasselbaink: "Ranieri al Chelsea aveva idee che non funzionavano"

27.05.2020 09:25 di Emanuele Massa   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Hasselbaink: "Ranieri al Chelsea aveva idee che non funzionavano"

Nel corso di un'intervista a fourfourtwo.com, Jimmy Floyd Hasselbaink ha spiegato per quale motivo a suo parere Claudio Ranieri non sia riuscito a vincere la Premier League nel corso della sua esperienza al Chelsea (dal 2000 al 2004):

"Quei quattro anni sotto di lui - le sue parole tradotte da Sampdorianews.net - furono difficili. Avevamo una squadra migliore di quella mostrata dala classifica e saremmo dovuti arrivare più in alto. È un brav'uomo e non credo che a nessuno dispiacesse come persona, aveva solo delle idee che non funzionavano.

Non abbiamo mai saputo con quale modulo stessimo giocando. Anche se ci fossimo allenati il venerdì usando un sistema, la mattina dopo avrebbe potuto cambiarlo in qualcos'altro. Credeva che tutti avrebbero dovuto essere in grado di adattarsi e che fosse un'arma per cambiare formazione. Ma lo avrebbe fatto quattro o cinque volte in una partita e questo ci avrebbe confuso".