De Magistris: "Frasi di ieri inqualificabili. Non si può andare avanti così"

14.05.2018 14:28 di Matteo Privitera  articolo letto 5173 volte
© foto di Marco Iorio/Image Sport
De Magistris: "Frasi di ieri inqualificabili. Non si può andare avanti così"

All'indomani della partita di Genova, interrotta nel secondo tempo per circa 3' a causa dei cori di discriminazione territoriale rivolti verso i napoletani, il Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, si è sfogato ai microfoni di Sport Mediaset. Il primo cittadino della città campana ha così commentato l'episodio di ieri sera:

"L'immagine di ieri a Genova, le frasi, i volti, i contenuti sono davvero inqualificabili, indecenti, razzisti e discriminatori. Non si può più andare avanti così. Nei confronti di Napoli c'è odio. Forse si arrabbiano perché senza soldi e senza aiuti siamo la città che più cresce in cultura e turismo e perché abbiamo vinto lo scudetto dell'onestà e del bel calcio?".