Commisso: "Sarebbe buono se i giocatori facessero la loro parte, club stanno soffrendo"

07.04.2020 16:27 di Moreno Cavanna   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Commisso: "Sarebbe buono se i giocatori facessero la loro parte, club stanno soffrendo"

Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, ha commentato ai microfoni di Sportitalia la situazione legata al taglio degli stipendi, argomento di forte attualità anche per l'universo blucerchiato:

"Se ci sarà la salute, se non ci saranno rischi, si dovrà ricominciare. I giocatori vogliono ricominciare, ma non so se si potrà fare. 

La Juve ha dato un buon esempio a tutti, sarebbe buono se i giocatori facessero la loro parte perché i club, specialmente quelli piccoli, stanno soffrendo. Noi abbiamo anche dipendenti che guadagnano poco, anche loro stanno soffrendo.

Prendiamo una decisione giusta per loro e per il bene del calcio, questi lavoratori sono la parte importante del calcio. E’ successo un diluvio economico, si deve andare avanti".