Chadwick: "Calcio italiano era famoso in Cina quando anche club come Parma e Sampdoria disputavano finali europee"

 di Redazione Sampdoria News  articolo letto 1529 volte
© foto di Antonio Vitiello
Chadwick: "Calcio italiano era famoso in Cina quando anche club come Parma e Sampdoria disputavano finali europee"

Simon Chadwick, Professor of Sport Enterprise alla Salford University di Manchester, ha analizzato l'impatto del calcio italiano nella realtà cinese in occasione di un'intervista rilasciata a BlogCalcioCina:

"Credo che ora i club italiani debbano concentrarsi sulla comunicazione attraverso l’uso dei social media. Tre anni fa abbiamo intervistato 16.000 cinesi che seguono il calcio, e quando gli abbiamo chiesto quale nazionale supportassero oltre la loro, la maggior risposta è stata Germania. Nella mente cinese, il prodotto calcio tedesco è di garanzia assoluta. Vincono la maggior parte delle volte e propongono sempre un bel gioco. Questo per loro è un prodotto di garanzia, non come quello della nazionale inglese. Anche l’Italia fino a 10 anni fa rispettava queste caratteristiche, ora non più. Il prestigio in Cina è estremamente importante e il calcio italiano era famoso in Cina quando anche club come Parma e Sampdoria disputavano finali europee".