Cesari: "Bundesliga noiosissima. Così non è calcio. Follia cambiare regole in corsa"

23.05.2020 11:04 di Enrico Cannoletta   Vedi letture
Cesari: "Bundesliga noiosissima. Così non è calcio. Follia cambiare regole in corsa"

Graziano Cesari, intervenuto ai microfoni di Teleradiostereo, ha commentato gli scenari calcistici nel breve termine:

“Ho apprezzato la sincerità di Carnevali, il Dg Sassuolo, il quale ha parlato di fallimento del sistema calcio se non ci sarà la ripresa. Ha detto la verità, la serie A ripartirà per i propri interessi. Ho visto la Bundesliga: che brutto prodotto, è noiosissima, di una tristezza infinita! 

Non so che campionato sarà, quello che andrà in scena sarà un altro torneo, ci saranno coefficienti di difficoltà diversi. Anche dal punto di vista psicologico sarà difficile. Una volta a Bucarest ho arbitrato a porte chiuse, fu una cosa bruttissima. Il pubblico dà motivazioni, stimoli. Così è un altro sport, non è calcio. In questo modo è solo allenamento, non c’è impatto emozionale.

L’idea play-off non la apprezzo per niente, proprio zero. E’ una follia cambiare le regole in corsa. Per lo Scudetto come si fa? Le prime 4 si qualificano al turno successivo, le altre spareggiano per raggiungerle? Poi anche per il playout che decisione si prenderebbe?”.