Bereszynski carica la Polonia: "Giochiamo per un obiettivo. Siamo squadra"

18.06.2021 12:28 di Moreno Cavanna   vedi letture
Bereszynski carica la Polonia: "Giochiamo per un obiettivo. Siamo squadra"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La Polonia di Bartosz Bereszyński si prepara ad affrontare nella giornata di domani la temibile Spagna, dopo la sconfitta rimediata contro la Slovacchia nella prima giornata di Euro2020.

Il terzino blucerchiato ha parlato del gruppo squadra polacco ai microfoni del podcast Radio Polska Europa nel portale Łączy nas piłka:

"Non ho mai sentito un rapporto così forte nel gruppo dentro e fuori dal campo. Questo si manifesta nel fatto che ogni sessione di allenamento è molto intensa. Giochiamo sempre per un obiettivo. Tuttavia, non c'è rivalità durante gli allenamenti, nessuno fa qualcosa per fare dispetto all'altro, per esempio passare male la palla. Questo atteggiamento è ottimo, non l'avevamo in precedenza. Il cambio generazionale è molto importante. I giovani pensano in modo diverso. Già dalla prima volta che sono venuti al campo di allenamento si sono mescolati come se avessero giocato con noi per anni.

Sul suo passato da matricola: "Quando sono entrato in prima squadra nel club, ho raccolto il bucato dai giocatori più anziani, ho sistemavo i palloni dopo gli allenamenti. Oggi non è così. Un giovane calciatore entra in squadra e viene trattato da pari a pari. Non importa se hai 30 o 17 anni. Non ci sono persone più importanti. Giochiamo per un obiettivo. Siamo una squadra".