Barone sul Torino: "E' una squadra con idee, che gioca con un allenatore preparato"

 di Serena Timossi  articolo letto 365 volte
© foto di Federico De Luca
Barone sul Torino: "E' una squadra con idee, che gioca con un allenatore preparato"

Simone Barone, campione del mondo nel 2006 ed ex giocatore granata, ha rilasciato un'intervista ai taccuini di Torinogranata.it, nella quale ha commentato l'avvio di campionato del Torino:

"E' partito molto bene, l' unico ostacolo è stata la sconfitta con l'Inter, ma ci può stare contro le squadre blasonate per una neo promossa avere qualche difficoltà. Questa di Ventura è una squadra con idee, che gioca con un allenatore preparato, il Torino inoltre ha un grande tifo. I granata quest'anno devono pensare alla salvezza per poi fare qualcosa in più il prossimo anno, potendo contare su giocatori  importanti come Bianchi ed Ogbonna".

Barone si è espresso anche sull'utilità dell'attaccante Rolando Bianchi nello schieramento di Ventura: "Rolly è un giocatore importante, lo scorso anno ha avuto qualche problema all'inizio nel capire i meccanismi di Ventura, ma di certo non si scopre noi chi è Bianchi. Un giocatore dalle caratteristiche importanti, che altre rose non hanno. Il gioco di Ventura però non prevede un attaccante titolare ma diversi giocatori che si alternano tra loro".