Viviano e Tosini: "Si torna ad Amatrice, ad un anno esatto, insieme ad Arenbi Onlus"

 di Redazione Sampdoria News  articolo letto 1449 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Viviano e Tosini: "Si torna ad Amatrice, ad un anno esatto, insieme ad Arenbi Onlus"

Un grande uomo, un grande portiere. Emiliano Viviano, a distanza di un anno esatto, assieme alla moglie Manuela Tosini torna ad Amatrice per portare aiuti materiali e manifestare vicinanza autentica alla popolazione vittima del terremoto.

"Si torna ad Amatrice, ad un anno esatto, insieme ad Arenbi Onlus, a consegnare stufe per chi non ha ancora il riscaldamento, a consegnare buoni carburante a chi deve fare Km per andare a lavorare o ad allenarsi perché la sua casa non c'è più.  E soprattutto ad abbracciare un popolo, nostri connazionali a cui troppi aiuti promessi non sono ancora arrivati, guardarli negli occhi e dirgli "tenete duro, per noi non passate di moda, non vi abbandoniamo", riporta il post pubblicato sul profilo Facebook di Manuela Tosini.