Vierchowod: "La Sampdoria ha fatto un onesto campionato"

 di Matteo Rosagni  articolo letto 1541 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Vierchowod: "La Sampdoria ha fatto un onesto campionato"

Pietro Vierchowod è questa sera intervenuto, telefonicamente, durante la trasmissione a tinte blucerchiate Forever Samp, in onda su Telenord. Dalle difese del passato alla Sampdoria attuale, le parole dell'ex difensore blucerchiato:

"Sapevamo marcare bene, al giorno d'oggi si son perse quelle caratteristiche che ci caratterizzavano: ai tempi si marcava stretto, mentre oggi i difensori stanno lontani. Prima di arrivare alla Samp, sono stato uno dei primi a marcare a zona, ma marcare a zona significava che nella parte di campo da te coperta, dovevi poi marcare stretto chi ti capitava. Se si vanno a leggere le partite, oggi si fanno più gol, non perché siano migliorati gli attaccanti, ma perché sono peggiorati i difensori.

La sampdoria attuale è da metà classifica, ha fatto un onesto campionato e niente di più: ha portato a termine quel che doveva e non le si poteva chiedere di più".