Torreira: "Sarei stato molto felice di raggiungere l'Uruguay ma questa é una bella opportunità"

09.07.2018 09:26 di Maurizio Marchisio  articolo letto 4020 volte
Torreira: "Sarei stato molto felice di raggiungere l'Uruguay ma questa é una bella opportunità"

Il guerriero uruguaiano, intervistato da Telenoche, ha espresso soddisfazione per la partecipazione al mondiale. Lucas Torreira ha altresì affermato di essere dispiaciuto per non essere tornato in patria con i suoi compagni, ma Londra lo attende per le visite mediche e la firma sul contratto.

"È vero, alla fine sono entrato in questa squadra anche se non ho preso parte alle qualificazioni, ma sono contento della mia prestazione personale. - Le parole tradotte da Sampdorianews.net - Nelle prime partite in cui sono entrato dalla panchina ho guadagnato fiducia fino a quando ho vinto un posto come titolare.

Sarei stato molto felice di raggiungere l'Uruguay con i miei compagni di squadra ma questa é una bella opportunità e non voglio sprecarla. Sapevo che questa era l'opportunità della mia vita per essere in grado di progredire come persona e per essere in grado di aiutare la mia numerosa famiglia. Ho presente il sacrificio fatto dal mio vecchio. Sono stato lontano da casa per molto tempo e in quei frangenti non potevo bere mate con mia madre."