Sono sette i nazionali blucerchiati

11.11.2019 11:34 di Enrico Cannoletta   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sono sette i nazionali blucerchiati

Sono sette i giocatori della Sampdoria che saranno impegnati con le rispettive nazionali in concomitanza della apposita pausa di campionato. Sono stati convocati in rappresentanza di sette nazioni diverse.

Bartosz Bereszynski ha in programma il doppio scontro della sua Polonia contro Israele (Gerusalemme, 16 novembre) e poi contro la Slovenia (Varsavia, 19 novembre) nell'ambito delle qualificazioni all'Europeo 2020.

Anche per Albin Ekdal e la Svezia, un doppio impegno nel medesimo torneo, alle prese con la trasferta in Romania (Bucarest, 15 novembre) e con la gara casalinga alle Fær Øer (Solna, 18 novembre).

Qualificazioni europee pure per Jakub Jankto. La Repubblica Ceca affronterà il Kosovo (Plzen, 14 novembre) e la Bulgaria (Sofia, 17 novembre).

Ritorna in nazionale Jeison Murillo, che è stato convocato per due amichevoli che vedranno impegnata la Colombia negli Stati Uniti, nei match contro Perù (Miami, 15 novembre) ed Ecuador (Harrison, 19 novembre)

Tornando alle qualificazioni europee, Morten Thorsby torna in nazionale chiamato dal selezionatore norvegese per le sfide contro Fær Øer (Oslo, 15 novembre) e Malta (Ta’ Qali, 18 novembre).

Qualificazioni anche per Omar Colley, ma questa volta si tratta del doppio confronto del Gambia contro Angola (Luanda, 13 novembre) e Repubblica Democratica del Congo (Bakau, 18 novembre) nell'ambito della Africa Cup of Nations 2021

Julian Chabot cercherà di avvicinare alla Fase Finale dell'Europeo Under 21 del 2021 la sua Germania, affrontando il Belgio a Friburgo il 17 novembre.