Sampdoria Women, Spinelli: "Pronte a dare battaglia ogni settimana. Siamo un grande gruppo"

23.09.2022 12:59 di Emanuele Massa   vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
Sampdoria Women, Spinelli: "Pronte a dare battaglia ogni settimana. Siamo un grande gruppo"
TUTTOmercatoWEB.com

Il difensore della Sampdoria Women Giorgia Spinelli, intervenuta all'inaugurazione della 62ª edizione del Salone Nautico di Genova parlando dell'ottimo momento della squadra:

"Nove punti in tre partite penso che siano il top. Ora vogliamo pensare partita dopo partita, avversario dopo avversario. Sappiamo che è una Serie A più competitiva rispetto a quella della passata stagione e per questo non ci sono partite scontate. Siamo pronte a dare battaglia ogni settimana".

Nel mercato estivo sono arrivati tanti innesti. Che gruppo si è formato? "Un grande gruppo. Penso sia la nostra forza. Esser state capaci a mantenere la coesione, lo spirito di gruppo quest'anno come l'anno scorso è il nostro 'uomo in più' che ci permette di fare grandi cose".

Quanto c'è di mister Cincotta in tutto questo? "E' il primo di tutto ciò. Ci spinge ogni giorno a dare il meglio da noi stesse. E' una cosa molto importante. C'è una bellissima unione fra noi e lo staff, siamo contente di avere questo tipo di rapporto e speriamo di continuare così".

Vi sentite anche da traino per le bimbe che si apprestano ad approcciare questo sport anche con la maglia blucerchiata? "Sicuramente sì. Con l'avvento del professionismo siamo viste come modelli anche dalle bambine. Questo ci rende onore e ci fa tantissimo piacere soprattutto per le piccole blucerchiate. Come dico sempre: ormai il futuro è loro. Ora sta a loro fare i sacrifici giusti, lavorare con la mentalità giusta per arrivare in alto".

Ti senti una delle leader di questo spogliatoio? "Diciamo che mi sento una giocatrice che può dare tanto a livello di gruppo. Un po' per l'esperienza che ho avuto nel corso della mia carriera, quindi cerco insieme alle più grandi, a capitan Tarenzi di insegnare quel qualcosa in più alle giovani e alle meno esperte".

Difensore ma col vizio del gol. Meglio segnare o non far segnare le avversarie? "Sicuramente fare gol per un difensore è una gioia pazzesca però il mio compito rimane quello di non prendere gol e quindi scendo in campo per quello ogni domenica".