SAMPDORIA MVP: Bereszynski in forma mondiale

 di Paolo Paolillo  articolo letto 1426 volte
© foto di Federico De Luca
SAMPDORIA MVP: Bereszynski in forma mondiale

Già veniva da un periodo di crescita, dopo la scoppola di Udine. Dal derby in poi, Bartosz Bereszynski è diventato un punto fermo della Sampdoria. Oggi, forse, ha disputato la migliore partita della sua carriera in maglia blucerchiata.

Qualche mese fa lo stesso calciatore ex Legia Varsavia sosteneva come la recente paternità gli abbia dato serenità e convinzione nei propri mezzi e, oggi, lo ha dimostrato in toto. Una prestazione superba, sempre concentrato di fronte alle avanzate di Lulic prima e Lukaku, uno dei più in forma della Lazio, poi. Non solo, quando Luis Alberto o Milinkovic-Savic cercano aria pulita dalle sue parti, lui non si scompone e - con l'ausilio di Barreto - chiudono ogni spazio. La ciliegina sulla torta è il salvataggio sulla linea del primo tempo, quando respinge un tocco di Luis Alberto.

Adesso, l'ultimo step da fare è mantenere questo livello di prestazioni che assicurerebbero alla banda Giampaolo una linea difensiva di assoluto valore tecnico e tattico. Di sicuro, poi, la possibilità di disputare il Mondiale di Russia del prossimo luglio può rappresentare un'altra motivazione per il difensore blucerchiato. Di sicuro c'è che questa sera è stata una prestazione mondiale di Bere.